Domattina si scende sotto zero

Passata la perturbazione che ha imbiancato i nostri monti fin sui 700/800 m, il tempo è in miglioramento.

Il cielo sereno, l’attenuazione del vento e il permanere di aria fredda in quota, favorirà però un forte calo termico durante la notte, tanto che domattina all’alba si andrà ovunque sotto lo zero. Saranno le prime estese gelate di questo autunno.

Precedente Live: neve a 800 m Successivo Dal Mondo: Autunno freddo in Europa e Russia

Comments Closed