Luglio 2015: il più caldo di sempre

Il mese di Luglio appena trascorso verrà ricordato come il più caldo di sempre per le nostre zone. Non sono stati raggiunti picchi di temperatura record, ma a far scalpore è stata la persistenza del caldo nell’arco dei 31 giorni, causato da un blocco della circolazione su scala europea, con l’anticiclone africano stazionario sul Mediterraneo.

La temperatura media è stata infatti di ben +26,5°C (ben 1,2°C in più del caldissimo Agosto 2012), con la media delle minime di +18,8°C e delle massime di +34,8°C.

Anomalie termiche sul comparto europeo. Notare come i paesi mediterranei siano stati bersagliati dal caldo, mentre il nord Europa e la Russia abbiano avuto un mese invece molto freddo.

Davvero eclatanti le 11 minime sopra i +20°C, solitamente molto rare. La causa è da ricercarsi nell’elevata umidità che ha favorito una bassa dispersione di calore durante la notte.

Ecco una tabella di riepilogo del mese:

luglio 2015 san giustino

 

 

 

 

Precedente Arcobaleno dopo il temporale Successivo Tempesta di fulmini

Comments Closed