Marzo 2012 e Marzo 2013 a confronto

Il mese di Marzo rappresenta un periodo di transizione tra il freddo invernale e i primi tepori primaverili e questa caratteristica fa si che sia uno dei periodi più imprevedibili dell’anno.

Il mese appena passato è stato fresco, piovoso e ha fatto la sua comparsa anche la neve… ma vi ricordate cosa successe l’anno scorso? Tutto il contrario, con tempo stabile e soleggiato!

Basta osservare i dati qui sotto per notare che sono stati due mesi completamente differenti:

                                                  MARZO 2012          MARZO 2013

Temperatura media                     +11,0°C                    +8,0°C

Media Temp. Massime                +19,1°C                    +13,0°C

Media Temp. Minime                   +3,8°C                      +4,1°C

Pioggia                                          18,3mm                   141,1mm

Giorni con T. sopra i 20°C             18                               0

Tutti i dati dettagliati li potete trovare come sempre nella sezione Archivio Dati e Statistiche

Precedente Weekend invernale Successivo 13 Luglio 2013: lampi notturni

Comments Closed